venerdì 26 aprile 2013

RECENSIONE: Reckless di Cornelia Funke

Titolo: Reckless - Lo specchio dei mondi
Autore: Cornelia Funke
Pubblicazione: 14 Settembre 2010
Pagine: 276
Prezzo: 17€
Formato: cartaceo (rilegato)
Trama: C'erano una volta due fratelli... Jacob ama la notte. Ne avverte l'oscurità sulla pelle come un mantello intessuto di libertà e pericolo. E di notte lo specchio, occhio scintillante tra le librerie, lo attira, denso di promesse, dallo studio del padre scomparso. "Torna!" scrive il ragazzo nella polvere dello scrittoio, mentre Will, il fratello minore, dorme con la luce accesa. Però sarà Jacob a varcare la cornice di vetro e a non tornare. Il Mondo Oltre lo Specchio è un luogo terrificante, ma a volte gli fa meno paura di quello reale. Sembra abitato da unicorni, geni dell'acqua o innocui nani, e invece è la Terra dei Goyl, creature di corniola e ametista, guerrieri di un regno spietato. Sembra popolato di magici oggetti, ed è la magia di un amore disumano. Sembra che vi pulsi il cuore di una fata da amare, tradire, e amare ancora, e sono le rosse falene, intrise di veleno, della sua Oscura Sorella. L'infanzia, tuttavia, dura un minuto e pesa come polvere di elfo. Will, ormai adulto, attraversa lo specchio per inseguire suo fratello. I Goyl, però, inseguono lui. Vogliono che diventi uno di loro, vogliono trasformare i suoi ricordi in giada. Quanto tempo ha Jacob per salvarlo?


Fiabe, avventura, creature magiche, oggetti misteriosi, amore fraterno e una lotta contro il tempo, questi sono gli ingredienti principali di Reckless. Quando io e mia sorella eravamo piccole, la sera, prima di dormire mio padre ci veniva a leggere le fiabe in cameretta. Quello è sempre stato per me un momento magico, in cui potevo viaggiare lontano con la fantasia rimanendo al sicuro sotto le coperte. Ora che sono cresciuta ogni tanto mi piace tornare indietro nel tempo leggendo libri ispirati alle fiabe classiche, magari trasformate in chiave dark. In questo libro viene narrata una storia del tutto nuova, ma inserita in un contesto fantastico ricco di particolari che fanno parte dei racconti che mi leggeva mio papà.
Il protagonista di questo libro è Jacob, un ragazzo che grazie ad uno specchio appartenuto al padre misteriosamente scomparso riesce a raggiungere un mondo parallelo al nostro abitato dai personaggi delle fiabe. Questo è governato dall'imperatrice Teresa d'Austria, una donna che incarica spesso il ragazzo di cercare oggetti magici da aggiungere alla sua "Camera delle Meraviglie", come ad esempio la scarpetta di cristallo di Cenerentola e la palla d'oro de La Principessa e il Ranocchio. In questi anni, però nel Mondo Otre lo Specchio si sta combattendo una sanguinosa guerra tra umani e Goyl, delle creature dalla pelle di pietra. Jacob durante il corso degli anni ha viaggiato in continuazione da un lato all'altro dello specchio. La sua vita si concentrava di più nel mondo incantato che nel nostro, dove tornava solo per suo fratello minore, Will, che non sa dove continui a sparire Jacob. Un giorno però riesce a seguirlo nel Modo Oltre lo Specchio dove viene graffiato da un Goyl. A causa di un incantesimo lanciato dalla Fata Oscura, l'amante del re dei Goyl, quei tagli lo faranno piano piano trasformare in una delle creature di pietra, perdendo la memoria e diventando un mostro crudele. Così Jacob parte alla ricerca di una cura per salvare Will con Volpe, una sua amica fidata che grazie ad un vestito magico riesce a trasformarsi nell'animale da cui proviene il suo nome. Al viaggio si aggiunge anche Clara, la ragazza di Will, che è riuscita a raggiungere il Mondo Oltre lo Specchio. Così il libro continua con la loro avventura nella Selva Nera. Lì i ragazzi hanno modo di passare per famosi luoghi magici, come ad esempio la casetta fatta di dolci della strega di Hansel e Gretel e il castello della Bella Addormentata. Ho apprezzato molto la presenza di questi luoghi magici che, insieme ai personaggi, riescono a dare un'impronta caratteristica al romanzo. Questa storia è ricca anche di suspance che ti spinge ad andare avanti a leggere per scoprire come si svilupperanno gli avvenimenti. Ma spesso la mia infinita curiosità di lettrice non è stata saziata. Infatti, questo libro è misterioso quanto la sua copertina, non si sa mai fino in fondo chi siano davvero i personaggi, da dove vengano, quali siano i loro sentimenti... Quando ho finito leggerlo sono rimasta un po' sconcertata, perché credevo che l'autrice avrebbe approfondito meglio alcuni punti che sono rimasti in sospeso.  Probabilmente è previsto un seguito, ma per il momento non c'è nessuna notizia ufficiale. Un'altra cosa che non mi è piaciuta è il fatto che Jacob taglia sempre fuori dalle sue avventure Volpe, che lo segue da tanto tempo. Il ragazzo sa che è coraggiosa e che è benissimo in grado di affrontare i mostri, ma tutte le volte la fa soffrire perché non vuole che lo segua quando combatte contro i nemici più temibili. Nonostante questi particolari il libro mi è piaciuto molto, la storia è davvero originale e i particolari lasciati in sospeso la rendono ancora più misteriosa e affascinante.
VOTO: 9
-Ari-

 Questa recensione partecipa a 100 Libri in un anno - Reading Challenge 2013 di Atelier dei Libri

14 commenti:

  1. Voglio leggerlo da secoli *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho dovuto aspettare un'eternità per leggerlo, ma ne è valsa davvero la pena! :)
      -Ari

      Elimina
  2. Oddio ma che bello!! ** Basta, sarà mio!! :P lo chiedo per il mio compleanno!
    -Dany :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero per te che la data del tuo compleanno sia vicina! Ti faccio gli auguri anche per una buona lettura!:D
      -Ari

      Elimina
  3. Ciao, se vi va di passare, c'è un premio per voi sul mio blog ^_^ http://cheetaracosastaileggendo.blogspot.it/search/label/Premio%20Liebster%20Award

    RispondiElimina
  4. Si, è molto vicina, è oggi :D andrò a prenotarlo in settimana! Non vedo l'ora di leggerlo!!
    -Dany:P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auguri! Quando lo avrai finito fammi sapere cosa ne pensi. :)
      -Ari

      Elimina
  5. Invito - italiano
    Io sono brasiliano.
    Dedicato alla lettura di qui, e visitare il suo blog.
    ho anche uno, soltanto molto più semplice.
    'm vi invita a farmi visita, e, se possibile seguire insieme per loro e con loro. Mi è sempre piaciuto scrivere, esporre e condividere le mie idee con le persone, a prescindere dalla classe sociale, credo religioso, l'orientamento sessuale, o, di Razza.
    Per me, ciò che il nostro interesse è lo scambio di idee, e, pensieri.
    'm lì nel mio Grullo spazio, in attesa per voi.
    E sto già seguendo il tuo blog.
    Forza, pace, amicizia e felicità
    Per te, un abbraccio dal Brasile.
    www.josemariacosta.com

    RispondiElimina
  6. Ho visto che presto uscirà la versione economica *^* Lo voglio leggere da una vita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho sbagliato...presto dovrebbe uscire il seguito non la versione economica! Un motivo in più per leggerlo ^^

      Elimina
  7. ciao nuova follower ho questo libro da secoli ma non mi decido mai a leggerlo! venite a trovarmi se vi va librodolcelibro.blogspot.it ciau

    RispondiElimina
  8. Bella recensione! L'avevo già adocchiato, ma aspettavo di leggere qualche recensione!
    Bene, adesso so che lo leggerò anchio :)
    La cover poi è davvero bella :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono d'accordo con te la copertina è davvero bella, intrigante e misteriosa. Buona lettura :)
      -Ari

      Elimina
  9. Ciao ragazzi vi consiglio di acquistarlo su amazon che offre degli ottimi sconti e poi non perdete il seguito Fearless e forse ci sarà anche un terzo ma forse sono solo rumor....

    RispondiElimina