sabato 30 marzo 2013

PARTE IL GIRALIBRO su ...il piacere della lettura!

Qual'è la notizia più bella che può ricevere un lettore a quest'ora snaturata del mattino? 
Che parte il...

http://4.bp.blogspot.com/-US71Bx04ENw/UVamjyyAd4I/AAAAAAAAH28/ftmJ48N9X00/s1600/giralibrobanner.jpg

Silvia, del blog ... il piacere della lettura, ha pensato di dare vita a quest'iniziativa che prevede lo scambio del romanzo Riflessi di un Pomeriggio d'Inverno di Laura Withcomb, edito nel 2006 e attualmente introvabile! Si tratta di un paranormal romance che tratta il tema dell'Aldilà; la protagonista, infatti, è una ragazza deceduta da più di un secolo, Helen, che farà di tutto per ritrovare il suo amato, James...
Il Gira Libro è un modo per far conosce romanzi fuori catalogo, che non verranno più pubblicati, e far rinascere storie ormai dimenticate; l'iniziativa consiste nel far passare di mano in mano il romanzo, scambiare opinioni e pensieri, l'unico costo sarà quello della spedizione di 1,28 € (con piego ordinario). Le iscrizioni sono aperte fino a Domenica prossima, il 7 Aprile, e il libro non dovrà essere trattenuto per più di dieci giorni. Vi lascio il post in cui Silvia spiega più chiaramente il regolamento (QUI) e dove potrete anche iscrivervi!

Qualcuno mi stava fissando.
E' una sensazione inquietante, quando si è morti.

http://4.bp.blogspot.com/-hVWhD5PZx4g/TbbHn8o-LTI/AAAAAAAAAJo/XmV-XYWmtt8/s400/riflessi.jpgTitolo: Riflessi di un Pomeriggio d'Inverno 
Autore: Laura Withcomb 
Pubblicazione: 26 Settembre 2006
Pagine: 310 
Prezzo: 17€ 
Formato: cartaceo (brossura) 
cover originale
Trama: Helen vaga sulla Terra da più di un secolo, esistendo grazie alla vicinanza di ignari umani: è uno spirito, e cerca di lenire l'inquietudine che la tormenta a causa di qualcosa accaduto in un passato ormai lontano. Mentre si trova in una cittadina della provincia americana, nella classe del professor Brown, Helen scopre che James, un'entità ultraterrena e inquieta come lei, si è impossessato del corpo di uno studente, Billy Blake, che si era trovato in bilico tra la vita e la morte. Lo sguardo del ragazzo incontra gli occhi di Helen, segue i suoi movimenti, indugia sul suo volto. E così, solo per James, per la prima volta dopo un tempo infinito lei non è più invisibile. In preda a un'emozione esaltante, comprende che la sua esistenza sta per cambiare. Non le sembra vero di poter finalmente parlare con qualcuno che riesce a vederla e sentirla, e tra i due si accende un'irresistibile attrazione. Ma Helen vuole anche ricominciare a sentire profumi, sapori, insomma, quelle sensazioni umane che le mancano terribilmente. E, soprattutto, si strugge dal desiderio di poter toccare James. Per farlo, c'è un unico modo: deve trovare un corpo in cui abitare, proprio come è successo al suo amato.










2 commenti: