lunedì 11 marzo 2013

RECENSIONE: L'assassina e il Signore dei Pirati di Sarah J. Maas

http://www.inmondadori.it/img/Assassina-Signore-Pirati-Il-Sarah-J.-Maas/ea978885203534/BL/BL/82/ZOM/QJ3x_XPgUkKnlraEToAluQ/Titolo: L'assassina e il Signore dei Pirati (Throne of Glass: prequel 0.1)
Autore: Sarah J. Maas
Pubblicazione: 20 Febbraio 2013
Pagine: 76
Prezzo: 0,00€
Formato: e-book
Trama: Su un'isola remota in un mare tropicale, Celaena Sardothien, temuta assassina, è arrivata per una missione. È stata mandata dalla gilda degli Assassini per riscuotere un debito del Signore dei Pirati. Ma quando Celaena capisce che il pagamento non sarà in denaro ma in schiavi, la sua missione cambia: rischierà tutto per volgere in bene la missione che è stata mandata a realizzare.





Throne of Glass (Throne of Glass, #1)Ve ne avevo già parlato QUI, in un post della rubrica Elucubrazioni di una lettrice, e a distanza di pochi giorni mi metto a scrivere un piccolo commento (non può essere definito "recensione") su L'assassina e il Signore dei Pirati, uno dei quattro prequel scritti da Sarah J. Maas che verranno diffusi prima dell'uscita prevista per Maggio 2013 di Throne of Glass; gli altri racconti si intitolano: L'assassina e il deserto, L'assassina e il male e L'assassina e l'impero.
Celaena Sardothien ha appena sedici anni ma fa parte di una Gilda di Assassini da quando era molto piccola; del suo passato non scopriamo nulla, probabilmente ci racconterà la sua storia nel romanzo vero e proprio. La Gilda per cui lavora Celaena è al servizio del Re degli Assassini, Arobynn Hamel, ed è formata da altri uomini con passati avvolti nel mistero: il secondo in comando, Ben, un uomo molto gentile e affettuoso nonostante tutto; Sam, un ragazzo che mal sopporta la protagonista; Grigor e altri tre uomini.
La storia si sviluppa quando a Celaena e Sam viene affidato il compito di trattare con Rolfe, il Re dei Pirati; Arobynn sospetta che due dei suoi uomini siano stati uccisi dai componenti della ciurma di Rolfe e vuole essere risarcito. Tuttavia il patto non prevede un pagamento in oro, bensì in schiavi... Quando Celeana scopre in che tipo di traffici è immischiato il Re, decide di sabotare i suoi piani; in questa missione suicida sarà aiutata dell'ultima persona che si sarebbe aspettata di trovare al proprio fianco...
L'assassina e il Signore dei Pirati è lungo appena 76 pagine, tuttavia l'ho trovato molto piacevole, al momento vorrei solo approfonidire la conoscenza dei personaggi, in particolar modo vorrei sapere di più del passato della protagonista Celeana, una ragazza forte e sconsiderata, un'Assassina efficiente e pulita, che tuttavia in questo prequel lascia trasparire un'umanità che non mi sarei aspettata da un personaggio del genere. Questo prequel è una lettura leggera che incrementerà la vostra voglia di avere tra le mani Throne of Glass!
-Ale-

4 commenti:

  1. Aspetto Throne of Glass davvero con ansia, non vedo l'ora di leggerlo!
    Nel frattempo di recente ho scaricato questo prequel...e la voglia di leggere questo libro è aumentata xD Mi intriga la trama, il mistero e prevedo scene adrenaliniche :)
    Meno male che l'uscita è vicina, insomma xD


    Care Ale e Ari, a proposito di libri ho nominato il vostro blog per il Liebster Award!
    Per maggiori info, questo è il post che spiea tutto: http://latanadiunabooklover.blogspot.it/2013/03/liebster-blog-award.html

    RispondiElimina
  2. Che bella mini-recensione! :)
    La storia mi ha incuriosita ancora di più rispetto a prima! *.* Credo che impazzerò se aspetterò ancora tanto a leggerlo!
    La trama mi ha davvero colpita!

    RispondiElimina
  3. Ciao, sul nostro blog c'è un premio per te
    http://il-flauto-di-pan.blogspot.it/2013/03/premio-liebster-blog-award.html

    RispondiElimina
  4. Wow* mi sa che me lo faró regalare... sembra un racconto intrigante e misterioso; ma, non avendo e-book ( :'( ), non posso scaricare i preque, comunque proveró in tutti i modi a trovarli :)

    Tessa

    RispondiElimina